[10 Sundays of goddess] #8 – Dafne

CLICK HERE FOR THE TRANSLATION! ❤

Ciao a tutti!
Anche oggi appuntamento domenicale con i makeup di Paolo Barbieri (illustratore e disegnatore) riprodotti da moi! Sono quasi a fine eh.. infatti sto pensando a un tema con cui rimpiazzare questi makeup domenicali, qualcuno ha qualche idea? 😉
Oggi parliamo di una ninfa, più che di una dea, ovvero Dafne:
Senza più forze, vinta dalla fatica di quella corsa allo spasimo, si rivolge alle correnti del Peneo e: «Aiutami, padre», dice. «Se voi fiumi avete qualche potere, dissolvi, mutandole, queste mie fattezze per cui troppo piacqui». Ancora prega, che un torpore profondo pervade le sue membra, il petto morbido si fascia di fibre sottili, i capelli si allungano in fronde, le braccia in rami; i piedi, così veloci un tempo, s’inchiodano in pigre radici, il volto svanisce in una chioma: solo il suo splendore conserva.” (Ovidio – Metamorfosi)

Paolo Barbieri, nel suo libro “Favole degli Dei” la raffigura così:

8Riprodurre il suo makeup mi ha dato non pochi problemi, primo perchè non ho un verde “erba” così chiaro a disposizione, e secondo perchè sugli occhi se uno ci fa caso questo verde erba non c’è poi molto, quindi dovevo trovare un modo per farcelo essere senza che però occupasse tutto l’occhio. Quello che ne è venuto fuori è, anzi, sono due look che pur non essendo diversissimi sono stati fatti con colori molto vari e non necessariamente gli stessi, a dimostrazione dell’indecisione in cui mi ha messo questo trucco:
Versione 1:
PicMonkey Collage2SAM_2303

Primer Potion della Urban Decay come primer su tutta la palpebra mobile
– sulla palpebra mobile ho steso prima un sottile strato di Elm st (palette Makeup Revolution, Salvation – Give them nightmares), poi sopra ci ho passato diversi strati di Foxy (Naked 2), per schiarire il verde e farlo diventare un colore più chiaro, visto che sono totalmente sguarnita di verdi chiari
– per l’angolo esterno e la piega dell’occhio ho usato Elm st (palette Makeup Revolution, Salvation – Give them nightmares), un verde militare molto scuro, con una puntina dell’ombretto n.10 della palette di Makeup Revolution, la Redemption – Essential Mattes, un grigio fumo molto scuro
– al centro della palpebra mobile ho picchiettato l’ombretto White Noise (palette Makeup Revolution, Salvation – Give them nightmares)
– nella palpebra inferiore ho steso Hocus Pocus (palette Sleek – Arabian nights) verde bosco con glitter
– per la rima interna sia inferiore che superiore ho usato la matita nera di Mondevert
– come eyeliner ho steso un filo sottile dell’eyeliner nero di Benecos
– Nell’arcata sopraccigliare ho passato l’ombretto n. 2 della palette di Makeup Revolution, la Redemption – Essential Mattes, giallino molto chiaro (simile a Foxy della Naked 2, per intenderci)
– come mascara ho usato il solito Glamour Doll di Catrice
+
sulle labbra ho usato la matita di Neve Cosmetics Psiche/beige con sopra il rossetto Rimmel Kate Moss n. 03

Versione 2 (più dark, mi ricordava quasi Biancaneve)
PicMonkey Collage SAM_2288

Primer Potion della Urban Decay come primer su tutta la palpebra mobile
– come ombretto di base ho usato l’ombretto n.1 della palette di Makeup Revolution, la Redemption – Essential Mattes, un bianco rosato molto chiato
– per la piega dell’occhio ho usato Hocus Pocus (palette Sleek – Arabian nights) verde bosco con glitter
– per l’angolo esterno, sfumandolo con l’ombretto della piega dell’occhio, ho usato Elm st (palette Makeup Revolution, Salvation – Give them nightmares), un verde militare molto scuro
– sulla palpebra inferiore ho sfumato Sultan’s Garden (palette Sleek – Arabian nights), un colore intermedio tra il verde militare e il verde bosco con glitter, con un po’ di Foxy (palette Urban Decay – Naked 2) per smorzare il colore e per rendere la linea più fine
– nella rima interna inferiore e superiore ho usato una matita marrone (Mondevert) che ho usato anche alla base delle ciglia sia sopra che sotto per rendere più marcati i contorni dell’occhio con un effetto eyeliner molto leggero
– come eyeliner sopra la matita ho usato anche Elm st (palette Makeup Revolution, Salvation – Give them nightmares), verde militare
– Nell’arcata sopraccigliare ho passato l’ombretto n. 2 della palette di Makeup Revolution, la Redemption – Essential Mattes, giallino molto chiaro (simile a Foxy della Naked 2, per intenderci) mischiato ad una puntinainaina di Sultan’s Garden (palette Sleek – Arabian nights), per sfumarlo con la piega dell’occhio e mantenere un po’ di verde anche lì
– come mascara ho usato il solito Glamour Doll di Catrice
+
– sulle labbra ho usato il rossetto di Wet N Wild, Megalast n. 917B – Cinnamon Spice

A presto! ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...