Lavaggio dei pennelli.. questo sconosciuto!

Ciao a tutti! Oggi un post “domenicale”, nel senso che vi parlo di qualcosa che io di solito faccio la domenica (non tutte le settimane eh!) perchè ho un po’ di tempo: lavare i pennelli che uso per truccarmi.


MXU7000APERCHE’ LAVARE I PENNELLI

Era una cosa che io non ero abituata a fare quando mi truccavo poco, perchè avevo tipo 2 pennelli per il viso e le uniche cose che usavo erano fondotinta e terra, quindi non sentivo il bisogno di lavarli. Ora però ho iniziato a truccare gli occhi, ho comprato ombretti, cerco di imparare sempre nuove tecniche di makeup e quindi evolvendosi il mio makeup si è evoluta anche la quantità di pennelli viso/occhi. E vi assicuro che non è odiosissimo quando non si riesce a fare una sfumatura decente a causa del pennello sporco dell’ombretto del giorno prima. Con questo non sto dicendo che lavo i pennelli ogni giorno, anche perchè i colori che uso sono quasi sempre i soliti, quindi se il pennello è sporco tanto meglio, però sto cercando di obbligarmi a farlo ogni due/tre settimane, anche per una questione di igiene: la mia pelle è già piena di brufoli di suo, non mi servono pennelli da viso sporchi che me ne aumentino la quantità!

CON COSA LAVARE I PENNELLI
Prodotti supercostosi appositi? Ma anche no. Io per ora uso ancora il mio lava-pennelli homemade, ma presto lo finirò e riciclerò uno shampoo solido che sui miei capelli non va; gli shampoo infatti sono perfetti per lavare le setole, soprattutto se sono delicati. Anche un semplice sapone delicato va benissimo, l’importante è non pensare che ci vogliano prodotti specifici che magari costano un sacco: sapone e shampoo (delicati) vanno bene.

COME LAVO I PENNELLI
La legge universale è questa: non far andare l’acqua o il sapone all’interno del pennello, dove le setole sono attaccate con la colla, altrimenti la parte superiore del pennello si stacca dal manico. Se vi succede comunque, un po’ di Attak risolverà il vostro problema. Quindi per evitare di annaffiare il pennello io riempio una ciotolina con un centimetro o due di altezza del mio detergente/shampoo/sapone e ci immergo i pennelli per una decina di minuti/un quarto d’ora. Più ci stanno più sarà facile rimuovere il trucco dal pennello. Li strofino un po’ sulla mano come se stessi stendendo il fondotinta, in realtà cerco di rimuovere tutti i residui di prodotto e di far penetrare meglio il detergente. Dopo questo lasso di tempo sciacquo i pennelli con acqua sempre stando attenta che non penetri troppo nel collo del pennello.

1m-brush-guards-protectors-01-01COME ASCIUGO I PENNELLI
I pennelli da occhi li strofino un po’ su un asciugamano per poi metterli ad asciugare orizzontalmente dando con le mani e le dita la forma giusta alle setole (l’ideale sarebbe a testa in giù, ma non ho ancora trovato un modo per farceli stare senza che si deformino) stando attenta che le setole tocchino il meno possibile il piano, altrimenti si rischia che queste prendano strani versi o forme. Per i pennelli da viso invece ho da poco iniziato ad usare questa tecnica: prima li strofino come gli altri pennelli su un asciugamano, poi avvolgo le setole in una retina elastica apposita (comprata da un sito cinese a pochissimo) che mantiene le setole ben strette, fa passare l’acqua ed è rigida abbastanza da far stare “in piedi” il pennello, così il pennello si asciuga in verticale e l’acqua non arriva alla colla del pennello. Li lascio asciugare all’aria senza sottoporli a fonti di calore, e i pennelli occhi sono pronti in qualche ora, per i pennelli viso occorre tutta la notte e anche metà giornata successiva, però di solito il lunedì io non ho bisogno di trucco fino al pomeriggio e la domenica sera me la cavo con un po’ di BB cream e eyeliner, quindi posso benissimo stare senza pennelli.

Il tutto occupa al massimo una mezz’ora, e non è di certo un procedimento universalmente corretto, anzi, fatemi sapere invece voi come lavate i pennelli e ogni quanto!

Annunci

6 pensieri su “Lavaggio dei pennelli.. questo sconosciuto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...